Giocatore d’azzardo si fa imbalsamare per giocare a poker al suo funerale – Video

 

Quattro giocatori e un funerale. È l’ipotetico titolo che si potrebbe dare al film ispirato alla vita di Henry Rosario Martinez, il giocatore d’azzardo deceduto a 31 anni dopo aver abusato di alcol e farmaci. Papà Martinez ha pensato bene di organizzare un funerale sui generis al figlio: lo ha prima fatto imbalsamare e poi lo ha posizionato su un tavolo da poker tra amici e parenti intenti a giocare.

Secondo noi il gioco preferito di Henry Rosario è diventato Il Morto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *